mercoledì, Agosto 17, 2022
Home GIORNOXGIORNO Festival del Pensare
Cominciamo dagli alberi con Stefano Mancuso
stefano mancuso

Festival del Pensare
Cominciamo dagli alberi con Stefano Mancuso

Stefano Mancuso è uno scienziato di prestigio mondiale, neurobiologo, appassionato divulgatore. Il New Yorker lo ha inserito tra coloro che sono “destinati a cambiarci la vita”. E’ lui il protagonista della prima serata del Festival del Pensare, edizione 2022 dal titolo “Futuri”.

Giovedì 21 luglio, TAC Teatro Aperto Casale Marittimo, inizio ore 21.30. Stefano Mancuso racconterà una nuova verità sulle piante, creature intelligenti e sensibili capaci di scegliere, imparare e ricordare. Gli alberi c’erano prima di noi e ci saranno dopo. Ritenuti a torto organismi inferiori, sono in realtà le creature più straordinarie del pianeta: possiedono i nostri cinque sensi, più altri quindici. Si scambiano informazioni e interagiscono con gli animali, uomo incluso. Adottano strategie per la sopravvivenza, hanno una vita sociale e sfruttano al meglio le risorse energetiche. Da loro abbiamo tutto da imparare.

Mancuso sarà affiancato dagli allievi dell’Istituto Superiore Marco Polo, indirizzo di Agraria, coordinati dai professori Antonio De Masi e Ilaria Arzilli. Completa la serata la proiezione de “L’uomo che piantava gli alberi”, cortometraggio premio Oscar Miglior Film di animazione di Fréderic Back tratto dal romanzo di Jean Giono con la voce narrante di Toni Servillo. Chiusura musicale con la performance dei giovani studenti della Scuola di Musica RITMI, in sincronia con “Of forests and men”, cortometraggio di Yann Arthus-Bertrand – GoodPlanet Foundation. A condurre la serata sarà la nostra Cecilia Morello.

Pubblicità

Ingresso gratuito. Accesso diretto dal parcheggio in prossimità della chiesa e dalla strada a fianco al cimitero di Casale.

 

Data

21 Lug 2022
Expired!

Ora

21:30 - 23:55