giovedì, Dicembre 1, 2022
Home GIORNOXGIORNO Docufilm Boheme al carcere di Maiano
Sconfinamenti - Teatro Cecina

Docufilm Boheme al carcere di Maiano

Sconfinamenti è la rassegna del teatro De Filippo di Cecina di pedagogia, politica e arti della scena. “Per un nuovo umanesimo europeo” è il sottotitolo del cartellone che prevede appuntamenti di teatro, danza, musica e cinema da ottobre a dicembre.

sconfinamenti Martedì 30 novembre alle ore 21 proiezione del docufilm Boheme al carcere di Milano

La proiezione sarà preceduta da un incontro alle ore 17  sul tema dei diritti, della legalità, della giustizia e sul ruolo dei progetti artistici ed educativi nei luoghi di reclusione, in occasione della Festa della Toscana, con la regista Porzia Addabbo, Rita Bernardini presidente di Nessuno Tocchi Caino, Maria Grazia Gianpiccolo, Direttrice della Casa di Reclusione di Volterra, i sindaci di Cecina e Bibbona. Insieme a Ilaria Fontanelli (regista teatrale e formatrice per Geometria delle Nuvole) Maurizio Canovaro (presidente Teatro dell’Aglio APS).

Pubblicità

Alle ore 19:30 Apericena Galeotto a cura dei detenuti della Casa di reclusione di Volterra, previa prenotazione al 3471303148 tramite WhatsApp oppure tramite segreteria@teatrodefilippo.it entro il 28 novembre. L’Apericena Galeotto prevede una quota di partecipazione di euro 10 e il ricavato sarà devoluto in beneficienza.

Alle 21 Presentazione e proiezione del docufilm a cura di Porzia Addabbo. Regista teatrale, formatrice, tra le sue opere “La Boeheme” (dal New York Times), su incarico di Opera Ireland, opera che trae ispirazione dal pluripremiato film Bohème al Carcere di Maiano di Spoleto. Attualmente è Presidente Comitato Scientifico Nessuno Tocchi Caino.

Data

30 Nov 2021
Expired!

Ora

17:00 - 23:00

Luogo

Teatro De Filippo
Via Vico 1, 57023 Cecina (LI)
Sito web
https://www.teatrodefilippo.it/

Organizzatore

Comune di Cecina
Sito web
https://www.comune.cecina.li.it/